Il protocollo Can-Bus: cos’è e come funziona

Il protocollo Can-Bus: cos’è e come funziona

L'impianto elettrico delle moderne Ducati utilizza il protocollo Can-Bus, che offre numerosi vantaggi e applicazioni. Vediamo quali e perché.

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Abbonandoti a Cuoredesmo.com avrai accesso illimitato ai contenuti e non visualizzerai più i banner pubblicitari. Contribuirai inoltre a sostenere il progetto "Cuoredesmo", il riferimento online per la tua passione Ducati. Accedi Abbonati
Potrai scegliere fra:
  • Abbonamento mensile al sito 3 €
  • Abbonamento trimestrale al sito 6 €
  • Abbonamento annuale al sito 20 €
  • Abbonamento annuale al sito + abbonamento 1 anno alla rivista Mondo Ducati 30 €
C’era una volta l’impianto elettrico: fino a non più di una decina di anni fa, anche se la tecnologia aveva già fatto largo ingresso all’interno delle nostre motociclette, l'ossatura dei diversi dispositivi, elettrici ed elettronici, era ancora di tipo tradizionale. Grovigli di fili, connessioni e fusibili che come diramazioni di un complesso sistema nervoso si dipanavano da una parte all’altra…

L'impianto elettrico delle moderne Ducati utilizza il protocollo Can-Bus, che offre numerosi vantaggi e applicazioni. Vediamo quali e perché.

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Abbonandoti a Cuoredesmo.com avrai accesso illimitato ai contenuti e non visualizzerai più i banner pubblicitari. Contribuirai inoltre a sostenere il progetto "Cuoredesmo", il riferimento online per la tua passione Ducati. Accedi Abbonati
Potrai scegliere fra:
  • Abbonamento mensile al sito 3 €
  • Abbonamento trimestrale al sito 6 €
  • Abbonamento annuale al sito 20 €
  • Abbonamento annuale al sito + abbonamento 1 anno alla rivista Mondo Ducati 30 €