Profumatori per auto, un aiuto alla scelta

Profumatori per auto, un aiuto alla scelta

Vi aiutiamo a scegliere il profumatore per la vostra auto. Quando non è possibile usare la moto cerchiamo almeno di guidare in un abitacolo piacevole.

Si, stai leggendo bene. Parliamo di auto e non di moto. Certo, in redazione di Cuoredesmo.com siamo tutti motociclisti, anzi ducatisti sfegatati, ma un'auto in famiglia l'abbiamo tutti. L'auto per un motociclista raramente è una passione, quasi sempre si tratta di un mezzo per spostarsi dal punto A al punto B al riparo dalla pioggia, dal freddo o dall'eccessivo caldo…

Si, stai leggendo bene. Parliamo di auto e non di moto.
Certo, in redazione di Cuoredesmo.com siamo tutti motociclisti, anzi ducatisti sfegatati, ma un’auto in famiglia l’abbiamo tutti.
L’auto per un motociclista raramente è una passione, quasi sempre si tratta di un mezzo per spostarsi dal punto A al punto B al riparo dalla pioggia, dal freddo o dall’eccessivo caldo nei giorni in cui l’uso della moto diventa più una penitenza che un divertimento.

Fatta questa premessa e dichiarato l’uso dell’auto come una necessità (necessità per quasi tutti: nel tempo abbiamo conosciuto anche ducatisti con garage ricchi di Porsche, Ferrari o altre auto non certo acquistate per fare la spesa al centro commerciale), è arrivato il momento di parlare di un accessorio che ultimamente sta prendendo piede fra gli automobilisti: il profumatore per auto.

Vasta scelta, qualità diverse, prezzi molto differenti

Il profumatore per auto nell’immaginario collettivo era rappresentato fino a qualche anno fa, esclusivamente dall’Arbre Magique (e qualche rara e poco fortunata imitazione), il cartoncino compresso imbevuto di profumo e, a forma di abete, da appendere allo specchietto retrovisore (ma anche sotto i sedili o nel bagagliaio per i più discreti che preferivano non ostentare tale accessorio).

arbre magique

Sono poi arrivate le boccette di oli essenziali da applicare davanti alle bocchette dell’aria che tuttora è possibile acquistare in alternativa all’Arbre Magique nei supermercati e nella grande distribuzione.

boccette-oli-essenziali-auto

Successivamente, complice anche la diffusione di questi ultimi, alcuni costruttori di auto hanno dotato i loro modelli più accessoriati di un sistema di profumazione integrato nei condotti di areazione dell’abitacolo.

Infine, al termine di un elenco che possiamo considerare come un crescendo di qualità del prodotto, sono arrivati i professionisti del profumo che hanno deciso di realizzare dei profumi per auto appositamente studiati.
Un esempio è il profumatore per auto di Officina delle Essenze denominato Car Fragrance Kit, un prodotto di alta qualità ottenuto grazie all’uso di eccellenti materie prime lavorate con metodi artigianali in Italia.
Il risultato di questo processo, totalmente privo di passaggi industriali, è una serie di essenze in grado di “integrarsi” nell’atmosfera dell’auto in maniera elegante e delicata ma al tempo stesso significativa.

car-fragrance-kit-auto-lusso

A cosa serve un profumatore per auto?

Abbiamo visto quante e quali soluzioni possiamo adottare per dotare la nostra auto di un profumatore per auto.
Il motivo per il quale si decide di acquistare un prodotto di questo tipo è sempre la necessità di dotare il nostro abitacolo di un odore che ci piaccia.
Ogni auto viene caratterizzata da un particolare odore; l’auto nuova colpisce per il forte odore di plastiche, tessuti e pelli da poco istallati, l’auto con un vissuto alle spalle ha un odore che varia in base al grado di attenzione e pulizia che il proprietario gli ha dedicato.
L’esempio estremo che viene in mente quando pensiamo agli odori di un’auto è l’abitacolo di un fumatore. Un forte odore di tabacco che quasi sempre genera una sgradevole sensazione di ambiente sporco e poco salutare.
Il modo migliore per mantenere l’interno della vostra auto piacevole anche all’olfatto è semplicemente quello di lavarla spesso e profumarla con l’essenza che più vi piace.
A voi la scelta.

Lascia un commento