L’inizio della Storia: i primi monocilindrici Ducati

L’inizio della Storia: i primi monocilindrici Ducati

Dalla passione di Enea Entati, una collezione dei primi motori monocilindrici, costruiti tra il 1947 e il 1967, per capire l'inizio della storia Ducati.

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Abbonandoti a Cuoredesmo.com avrai accesso illimitato ai contenuti e non visualizzerai più i banner pubblicitari. Contribuirai inoltre a sostenere il progetto "Cuoredesmo", il riferimento online per la tua passione Ducati. Accedi Abbonati
Potrai scegliere fra:
  • Abbonamento mensile al sito 3 €
  • Abbonamento trimestrale al sito 6 €
  • Abbonamento annuale al sito 20 €
  • Abbonamento annuale al sito + abbonamento 1 anno alla rivista Mondo Ducati 30 €
Come molti sanno, nel 2016 la Ducati ha compiuto 90 anni, anche se in realtà l’azienda di Borgo Panigale, intesa come casa motociclistica, è un po’ più “giovane”. Fu infatti per risollevarsi dagli orrori della Seconda Guerra Mondiale che l’allora Società Scientifica Radiobrevetti Ducati decise di convertire la propria produzione dalle apparecchiature tecnologiche come rasoi elettrici, macchine fotografiche e registratori…

Dalla passione di Enea Entati, una collezione dei primi motori monocilindrici, costruiti tra il 1947 e il 1967, per capire l'inizio della storia Ducati.

Questo contenuto è riservato ai soli abbonati.
Abbonandoti a Cuoredesmo.com avrai accesso illimitato ai contenuti e non visualizzerai più i banner pubblicitari. Contribuirai inoltre a sostenere il progetto "Cuoredesmo", il riferimento online per la tua passione Ducati. Accedi Abbonati
Potrai scegliere fra:
  • Abbonamento mensile al sito 3 €
  • Abbonamento trimestrale al sito 6 €
  • Abbonamento annuale al sito 20 €
  • Abbonamento annuale al sito + abbonamento 1 anno alla rivista Mondo Ducati 30 €