Lady Ducati ai box per la gara del Mugello

Lady Ducati ai box per la gara del Mugello

Quest’anno alcuni soci di diversi Ducati Desmo Owners Club hanno potuto partecipare all’esclusiva cena-incontro con il team ufficiale.

Le date dei grandi eventi sono come la luce dei fari per chi naviga nella passione motociclistica, scintillio per il realizzarsi di ambiziose speranze e segni di pianificati traguardi.  Sono così anche le tappe italiane dei campionati del Mondo, della Superbike e della MotoGp, che tornano come ciclici eventi astrali, dopo ogni anno, a entusiasmare e concentrare storia e passione…

Le date dei grandi eventi sono come la luce dei fari per chi naviga nella passione motociclistica, scintillio per il realizzarsi di ambiziose speranze e segni di pianificati traguardi. 

Sono così anche le tappe italiane dei campionati del Mondo, della Superbike e della MotoGp, che tornano come ciclici eventi astrali, dopo ogni anno, a entusiasmare e concentrare storia e passione nei luoghi storici del mito motoclistico. 

Diventano unici e speciali luoghi come il circuito di Imola e il circuito del Mugello, per pubblico, agonismo, qualità tecnica e di prestazioni e per impegno delle case costruttrici. 

Evento si aggiunge a evento, così che quest’anno alcuni soci di diversi Ducati Desmo Owners Club hanno potuto partecipare all’esclusiva cena-incontro nell’ancora distesa atmosfera del giovedì sera dell’hospitality Ducati Corse, vivendo una reale esperienza full-immersion, con le squadre al gran completo, tra manager, tecnici e meccanici coinvolti nella tensione del pre gran premio.

Mugello_2017_mug
Luisa e Lidia sono le due regine del DOC! Le loro performance ai vari WDW sono assolutamente indimenticabili. Qui invece sono insieme a Lorenzo in occasione della loro visita al box Ducati per la gara del Mugello.

Ho colto anch’io al volo l’invito a cena, con maggiore entusiasmo di quanto poteva accadere per galanti e rari inviti romantici di gioventù, vivendo così, con alcuni soci del mio Club, una serata unica e memorabile, sia al Mugello che a Imola. 

Accolti e guidati da Eugenia Simoni (Club Project Coordinator) e Marta Biasioli (Community & Events), le magiche serate sono iniziate con l’esaltante visita ai box con i meccanici al lavoro sulle moto semi assemblate attorniate dai tecnici disponibili a rispondere alle mille curiosità degli ospiti. Per il piacere degli appassionati è stato illustrato solo il possibile, grazie al cruscotto della moto di Lorenzo con la sua complessa e sofisticata gestione elettronica, tra luci e pulsanti colorati.

Dopo la cena nell’hospitality, dal menù capace di soddisfare i più svariati gusti, al fianco dei tavoli di Chaz Davies e Marco Melandri in occasione di Imola, e di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo in occasione del Mugello, tutti noi ospiti abbiamo avuto modo di intrattenerci con i piloti per l’immancabile autografo e la festosa foto ricordo.

In occasione della serata nel paddock del Mugello erano presenti anche i piloti e tester Michele Pirro e Franco Battaini, oltre a Paolo Ciabatti (Direttore Sportivo), Luigi Dall’Igna (Direttore Generale) e Davide Tardozzi (Team Manager). 

La serata si è poi conclusa con una passeggiata nel paddock tra le hospitality e i track officina, per terminare poi con un saluto finale tra i Club partecipanti e le animatrici della Ducati Comunity, dandosi appuntamento per futuri ed esclusivi eventi.

Per partecipare in futuro alla lodevole iniziativa ora non resta che attendere i gran premi del prossimo anno; prima però bisogna iscriversi e frequentare il più vicino Desmo Owners Club!

Lascia un commento